A Natale fai il Regalo più bello: regala un sorriso! – Parte 2

donazioni ospedale meyer firenze

E’ pura magia! Nessuno di noi si sarebbe aspettato un partecipazione così ampia e ne siamo davvero orgogliosi!

Non mi voglio perdere in fronzoli perché voglio andare diretto alla cosa più bella che è questa foto, il risultato delle vostre donazioni per il reparto di oncoematologia dell’ospedale Meyer di Firenze:

donazioni ospedale meyer firenze

Ecco l’elenco completo:

  • una giostra dei cavalli
  • un banco dei gelati
  • un banco falegname
  • un dondolo giraffa
  • un prato activity
  • 4 timbri
  • un elefantino multi-attività
  • 2 puzzle animali meteorologici
  • una locomotiva
  • un dado anatra
  • un set sonagli animali
  • 2 puzzle dei cuccioli
  • un’arca di Noè
  • un set di pennarelli brillantinosi
  • un puzzle animali della fattoria
  • un portagelati
  • 2 alberi di Natale da costruire e colorare
  • una cucina completa con forno
  • un puzzle animali della fattoria
  • un set costruzioni animali della savana
  • un banco civetta con martelletto
  • un puzzle della pesca
  • una cassetta degli attrezzi
  • un cubo con forme da infilare
  • un set di trottole
  • un’alzatina portadolci
  • un banco leone con martelletto
  • un kit per costruire macchina/robot
  • una nave dei pirati

Tutti noi, Alessio ed Elisa di BadaBirba, Katia e Giampiero di Un Amico Per Tutti, credo ricorderemo molto a lungo questo Natale, consapevoli di aver buttato lì un’idea con il Cuore… un’idea che è diventata una gran bella realtà grazie alla collaborazione di tante persone che hanno dedicato un pezzetto della propria vita non per un bambino solo, ma per tanti bambini che potranno trovare qualche ora di maggior serenità.

Se vi ricordate, all’inizio avevamo parlato di una donazione solo io ed Elisa, poi si sono uniti alcuni nostri amici, poi alcuni soci di Un Amico Per Tutti ed infine alcuni clienti di BadaBirba.it.

INSIEME ABBIAMO FATTO LA DIFFERENZA

Non credo esistano parole per spiegare quanta voglia abbiamo di recapitare tutti questi giochi ai bambini del Meyer, ma sono certo che è la stessa che avete voi leggendo questo articolo.

A proposito… in questi giorni, stavamo cercando di organizzare la consegna delle donazioni al personale del reparto di oncoematologia del Meyer.
Per motivi organizzativi dovuti alla grossa affluenza di persone ed istituzioni che fanno visita all’ospedale prima di Natale , ci è stato espressamente chiesto di posticipare l’incontro ai primi giorni del nuovo anno, prima del 6 gennaio.
Vi terremo informati sulla data in cui faremo visita in ospedale appena ci verrà comunicato.

Nel prossimo articolo dunque, racconteremo la preparazione dei pacchi e la consegna. Stay tuned!

Alessio ed Elisa

Share

BadaBirba

L'idea di chiamare il nostro negozio Bada Birba deriva da un'esclamazione che spesso abbiamo rivolto con il sorriso ai nostri bambini quando facevamo un pochino i monelli. "Bada", in Toscana sta per "fai attenzione", mentre "Birba" è il diminuitivo di "birbante".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *